.
Annunci online

 
simonespiga 
militanza, comunità, volontariato, ambiente...
<%if foto<>"0" then%>
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Associazionismo - Volontariato - Notizie*****
Fare Verde
Fare Verde Cagliari
Unione Generale del Lavoro
Zeta Zero Alfa
NoReporter
Massimiliano Bonu
Fondazione Julius Evola
Alain De Benoist
Polaris
Novopress
Comunità Popoli
No al Calcio Moderno
I miei Amici Blogger *****
nonsolorossi
Michele Pisano Blog
Enzo Cumpostu
MaraLai
Ceciliaraba
Steppenwolf
Alessandro Serra Blog


LINK DELLA DESTRA SOCIALE
Gianni Alemanno
Destra Sociale
Roberta Angelilli
Area - la rivista
Area - Ass. Cult.
Fondazione Nuova Italia
Identitario
Sardegna Non Conforme
Settembre Nero
Terra di Mezzo - Crotone
Luigi Curci
Militanti Per la Vita
Le Cose da Dire
Frodo Baggins - Un Hobbit Controcorrente
Gianmario non conforme
Oronzo Cilli
Area Sabaudia
Antonio Pasquini
Luca Caremi
Destra Sociale Sabaudia
Carlo Fidanza
Francesco Sallustio Taranto
AltraDestra
Fedalmor
Gianmichele Nonne - Consigliere Comunale An Dorgali (NU)
  cerca

  


  ISCRIVETEVI ALLA
  Newsletter.it - Arretrati




















 

Diario | URLIAMOLO !!! | Appuntamenti | Con simpatia... | Quelli che il Blog... | Parcheggio Via Manzoni | Elezioni Sardegna 2005 | Abolire il 25 Aprile? | Solidarietà al Foro | Referendum 12/13 Giugno | Autodeterminazione dei popoli | Comitato per la scelta del Sindaco di Cagliari | Coordinamento Nazionale MUTUO SOCIALE | Strage di Bologna, vogliamo la verità! | Ascolta la nostra musica | Circoscrizione N°4 | Precariato ...ora basta! | Ultras...discutiamone | Giù le mani dalla Colonia Dux | TITTI LIBERO | Allarme sbarchi in Sardegna | Partito Unico, discutiamone... | No al termovalorizzatore di Ottana (NU) | No al signoraggio ! | Elezioni Politiche 2008 - 13 14 Aprile 2008 | No al Ponte sullo Stretto | Comunali ad Assemini - 15/16 Giugno 2008 | Sardegna - Elezioni Regionali 15/16 Febbraio 2009 | No al Nucleare! | Referendum Regione Sardegna - 5 Ottobre 2008 | Elezioni Europee 6/7 Giugno 2009 | No ai sequestri di persona | Elezioni Regionali 2010 | Elezioni Provinciali in Sardegna - 30/31 Maggio 2010 | Referendum Regionale contro il nucleare in Sardegna | Elezioni Comunali di Cagliari - 15/16 Maggio 2011 | Referendum contro il porcellum | Comitato Sardo Acque Sociali | No al Galsi | Referendum per la Sardegna - 6 Maggio 2012 | No Tav | Referendum per ridurre le indennità dei Parlamentari | Paola Musu Presidente del Consiglio - Elezioni Politiche 24 /25 Febbraio 2013 |
 
Diario
1visite.

26 marzo 2012

Oltre 8000 in fila per vedere l'identità di Cagliari

E' emozionante sapere che oltre 8000 persone ieri si sono messe in fila per vedere Tuvixeddu... 
E' emozionante sapere che oltre 8000 persone credono nella nostra identità e nella storia della nostra bellissima città...
E' schifosamente vergognoso sapere che qualche politicante era pronto a svendere questo patrimonio per qualche marchetta elettorale...


I cagliaritani, complice una giornata bellissima e non troppo calda, hanno voluto rispondere  molto positivamente all'evento promosso dal Fondo Ambiente Italiano a Tuvixeddu. Il colle, sottoposto a sequestro a causa di un tortuosa e complicata procedura giudiziaria, ieri è stato aperto ai cittadini che in tutta la giornata, erano in fila davanti all’ingresso di via Falzarego. Il tour, organizzato in gruppi di circa 30/40 persone, tuttavia ha permesso di visitare soltanto un piccola parte del colle. Nell’area accessibile, dove sono presenti più di mille tombe, esperti del settore e alunni delle scuola media Ugo Foscolo hanno fornito le spiegazioni ai visitatori.

Ovviamente come avviene in questi casi, vi sono stati alcuni disagi e alcune mancanze che potranno essere migliorate con il tempo. Infatti è stato possibile entrare e uscire dalla necropoli utilizzando un solo accesso, era accessibile solo una parte dell'intera area di Tuvixeddu, inoltre la chiusura del sito durante l'orario di pranzo ha creato diverse problemi e per finire si segnalano numerose lamentele per il fatto che fosse possibile saltare la fila , iscrivendosi direttamente alla Fai nel gazebo allestito all'ingresso.

sfoglia
febbraio        aprile