.
Annunci online

 
simonespiga 
militanza, comunità, volontariato, ambiente...
<%if foto<>"0" then%>
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Associazionismo - Volontariato - Notizie*****
Fare Verde
Fare Verde Cagliari
Unione Generale del Lavoro
Zeta Zero Alfa
NoReporter
Massimiliano Bonu
Fondazione Julius Evola
Alain De Benoist
Polaris
Novopress
Comunità Popoli
No al Calcio Moderno
I miei Amici Blogger *****
nonsolorossi
Michele Pisano Blog
Enzo Cumpostu
MaraLai
Ceciliaraba
Steppenwolf
Alessandro Serra Blog


LINK DELLA DESTRA SOCIALE
Gianni Alemanno
Destra Sociale
Roberta Angelilli
Area - la rivista
Area - Ass. Cult.
Fondazione Nuova Italia
Identitario
Sardegna Non Conforme
Settembre Nero
Terra di Mezzo - Crotone
Luigi Curci
Militanti Per la Vita
Le Cose da Dire
Frodo Baggins - Un Hobbit Controcorrente
Gianmario non conforme
Oronzo Cilli
Area Sabaudia
Antonio Pasquini
Luca Caremi
Destra Sociale Sabaudia
Carlo Fidanza
Francesco Sallustio Taranto
AltraDestra
Fedalmor
Gianmichele Nonne - Consigliere Comunale An Dorgali (NU)
  cerca

  


  ISCRIVETEVI ALLA
  Newsletter.it - Arretrati




















 

Diario | URLIAMOLO !!! | Appuntamenti | Con simpatia... | Quelli che il Blog... | Parcheggio Via Manzoni | Elezioni Sardegna 2005 | Abolire il 25 Aprile? | Solidarietà al Foro | Referendum 12/13 Giugno | Autodeterminazione dei popoli | Comitato per la scelta del Sindaco di Cagliari | Coordinamento Nazionale MUTUO SOCIALE | Strage di Bologna, vogliamo la verità! | Ascolta la nostra musica | Circoscrizione N°4 | Precariato ...ora basta! | Ultras...discutiamone | Giù le mani dalla Colonia Dux | TITTI LIBERO | Allarme sbarchi in Sardegna | Partito Unico, discutiamone... | No al termovalorizzatore di Ottana (NU) | No al signoraggio ! | Elezioni Politiche 2008 - 13 14 Aprile 2008 | No al Ponte sullo Stretto | Comunali ad Assemini - 15/16 Giugno 2008 | Sardegna - Elezioni Regionali 15/16 Febbraio 2009 | No al Nucleare! | Referendum Regione Sardegna - 5 Ottobre 2008 | Elezioni Europee 6/7 Giugno 2009 | No ai sequestri di persona | Elezioni Regionali 2010 | Elezioni Provinciali in Sardegna - 30/31 Maggio 2010 | Referendum Regionale contro il nucleare in Sardegna | Elezioni Comunali di Cagliari - 15/16 Maggio 2011 | Referendum contro il porcellum | Comitato Sardo Acque Sociali | No al Galsi | Referendum per la Sardegna - 6 Maggio 2012 | No Tav | Referendum per ridurre le indennità dei Parlamentari | Paola Musu Presidente del Consiglio - Elezioni Politiche 24 /25 Febbraio 2013 |
 
Diario
1visite.

8 aprile 2011

Contro gli speculatori a Tuvixeddu

Nella giornata diieri sono state presentate, una alla Camera e una al Senato, due identicheMozioni. Primi firmatari il Senatore del Pd Roberto della Seta e l’On. FabioGranata di Fli sul tema della tutela di Tuvixeddu e contro la speculazioneedilizia in corso sull’importantissima area della necropoli punica.

 

“Salvare dalcemento e dalle speculazioni la più grande necropoli punica del Mediterraneo èl’obiettivo della Mozione bipartisan presentata alla Camera e al Senato, chedenuncia la minaccia del mega progetto di oltre 300 mila metri cubi di cementoin una delle più belle zone archeologiche della Sardegna”, afferma SimoneSpiga, Responsabile Regionale di Fare Verde.

“Alla vigilia dellasettimana europea della Cultura in programma da domani 9 Aprile, taleiniziativa è il proseguimento di una battaglia che le AssociazioniAmbientaliste e molti movimenti culturali e politici hanno portato avanti pertutelare questo immenso patrimonio culturale”, prosegue Spiga.

Con questa iniziativa, per la quale ringrazio Fabio Granata anome del Circolo FLI "Falcone e Borsellino" di Cagliari, speriamo chealmeno il Governo, solitamente sordo agli appelli volti al rispetto, allasalvaguardia e alla valorizzazione del patrimonio culturale italiano, pongafine allo scempio del quale è fatto oggetto il colle di Tuvixeddu, con lacomplicità dell'Amministrazione Comunale uscente e della latitante GiuntaRegionale”, denuncia Riccardo Lo Monaco.

“Anche per questo il nostro Circolo ha sempre avversatol'ipotesi di appoggiare la candidatura alla carica di Sindaco di Cagliari diMassimo Fantola, candidato del Pdl e notoriamente vicino alle"ragioni" dei costruttori e addirittura favorevole alla realizzazionedella bretella stradale che tagli in due la "Montagna Sacra", incalzaLo Monaco.

“Poche settimane fa il Consiglio di Stato ha sancito la tuteladel bene, come previsto dal Piano Paesistico della Regione Sardegna e harimandato al Comune e alla Regione il compito di verificare le modalità di salvaguardiadello splendido bene archeologico”. “Ma sono passate queste settimane nelsilenzio della Regione, del Comune e del Ministro Galan, pertanto da domanipreanunciamo una mobilitazione permanente per tutelare e salvaguardare il bene”,conclude Simone Spiga.

23 febbraio 2011

Cagliari. il Circolo Falcone e Borsellino consulta i cittadini su programmi e candidati.

(ASCA) - Cagliari, 23 feb -Giovedì 24 parte la mobilitazione del Circolo di Futuro e LIbertà "Falcone e Borsellino" in vista della competizione elettorale per le comunali di Cagliari.

Candidati e programma: su questi due argomenti il Circolo intende partire dalla condivisione delle scelte, lanciando una consultazione che, con l'allestimento di  banchetti informativi, chiederà ai cittadini di esprimersi sulle priorità del programma e sulla scelta dei candidati.

"Quello che vogliamo è far si che Futuro e Libertà, anche in Sardegna, anche nella città di Cagliari, raccolga la sfida lanciata dal Presidente Fini e si rivolga all’Italia fuori dal Palazzo, ai giovani, ai disoccupati, ai precari, agli anziani dimenticati da un’amministrazione comunale assente, all’associazionismo, ai veri operatori turistici e culturali e a tutte quelle perone scontente e sconfortate dalle solite vecchie logiche clientelari." Così Riccardo Lo Monaco, Presidente del Circolo “Falcone e Borsellino” che prosegue:

"dobbiamo pensare ad ammodernare questa città, renderla veramente a misura d'uomo; dobbiamo  valorizzarne le ricchezze storiche, artistiche e ambientali; dobbiamo salvaguardare i luoghi di aggregazione sociale, anche i chioschetti del Poetto; dobbiamo realizzare delle politiche di sviluppo eco-sostenibile; dobbiamo essere più attenti alle esigenze delle nuove generazioni, così come a quelle degli anziani; dobbiamo rendere questa città un vero polo d’attrazione nel Mediterraneo. Insomma, vogliamo la Cagliari dei cagliaritani e per i cagliaritani,  ma al tempo stesso una città realmente aperta al mondo”.

Gli fa eco Simone Spiga, dirigente dello stesso circolo, che lancia la mobilitazione:

"per questo, giovedì 24 e venerdì 25 saremo per strada, con e tra i cittadini, per chiedere loro quale città vogliono e per renderli partecipi delle scelte che riguardano la cittadinanza tutta ed ogni singolo cittadino in prima persona".

sfoglia
marzo        maggio