.
Annunci online

 
simonespiga 
militanza, comunità, volontariato, ambiente...
<%if foto<>"0" then%>
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Associazionismo - Volontariato - Notizie*****
Fare Verde
Fare Verde Cagliari
Unione Generale del Lavoro
Zeta Zero Alfa
NoReporter
Massimiliano Bonu
Fondazione Julius Evola
Alain De Benoist
Polaris
Novopress
Comunità Popoli
No al Calcio Moderno
I miei Amici Blogger *****
nonsolorossi
Michele Pisano Blog
Enzo Cumpostu
MaraLai
Ceciliaraba
Steppenwolf
Alessandro Serra Blog


LINK DELLA DESTRA SOCIALE
Gianni Alemanno
Destra Sociale
Roberta Angelilli
Area - la rivista
Area - Ass. Cult.
Fondazione Nuova Italia
Identitario
Sardegna Non Conforme
Settembre Nero
Terra di Mezzo - Crotone
Luigi Curci
Militanti Per la Vita
Le Cose da Dire
Frodo Baggins - Un Hobbit Controcorrente
Gianmario non conforme
Oronzo Cilli
Area Sabaudia
Antonio Pasquini
Luca Caremi
Destra Sociale Sabaudia
Carlo Fidanza
Francesco Sallustio Taranto
AltraDestra
Fedalmor
Gianmichele Nonne - Consigliere Comunale An Dorgali (NU)
  cerca

  


  ISCRIVETEVI ALLA
  Newsletter.it - Arretrati




















 

Diario | URLIAMOLO !!! | Appuntamenti | Con simpatia... | Quelli che il Blog... | Parcheggio Via Manzoni | Elezioni Sardegna 2005 | Abolire il 25 Aprile? | Solidarietà al Foro | Referendum 12/13 Giugno | Autodeterminazione dei popoli | Comitato per la scelta del Sindaco di Cagliari | Coordinamento Nazionale MUTUO SOCIALE | Strage di Bologna, vogliamo la verità! | Ascolta la nostra musica | Circoscrizione N°4 | Precariato ...ora basta! | Ultras...discutiamone | Giù le mani dalla Colonia Dux | TITTI LIBERO | Allarme sbarchi in Sardegna | Partito Unico, discutiamone... | No al termovalorizzatore di Ottana (NU) | No al signoraggio ! | Elezioni Politiche 2008 - 13 14 Aprile 2008 | No al Ponte sullo Stretto | Comunali ad Assemini - 15/16 Giugno 2008 | Sardegna - Elezioni Regionali 15/16 Febbraio 2009 | No al Nucleare! | Referendum Regione Sardegna - 5 Ottobre 2008 | Elezioni Europee 6/7 Giugno 2009 | No ai sequestri di persona | Elezioni Regionali 2010 | Elezioni Provinciali in Sardegna - 30/31 Maggio 2010 | Referendum Regionale contro il nucleare in Sardegna | Elezioni Comunali di Cagliari - 15/16 Maggio 2011 | Referendum contro il porcellum | Comitato Sardo Acque Sociali | No al Galsi | Referendum per la Sardegna - 6 Maggio 2012 | No Tav | Referendum per ridurre le indennità dei Parlamentari | Paola Musu Presidente del Consiglio - Elezioni Politiche 24 /25 Febbraio 2013 |
 
No ai sequestri di persona
1visite.

20 aprile 2010

La scomparsa di Gianfranco Campus: tracce di sangue nell'auto di Garau

Il sangue di Gianfranco Campus nell’auto dell’amico Angelo Garau. La perizia depositata ieri mattina, incastra l’allevatore di Florinas arrestato per l’omicidio dell’imprenditore, svanito del nulla il 24 settembre scorso. Garau è inchiodato da alcune tracce ematiche scovate dall’esperto del Ris, sul tettuccio della Fiat Panda intestata alla moglie

In carcere, accusati di omicidio volontario e occultamento di cadavere ci sono anche il servo pastore Gian Luca Pittalis, ventiduenne di Orune, e Nicolae Cristian Ciuca, il rumeno di 39 anni che ha tentato la fuga in Olanda prima di essere arrestato nel dicembre scorso. Ora per loro è tutto più complicato.

2 novembre 2009

Sassari, sequestro Campus Il gip convalida i due arresti

Il gip Salvatore Marinaro ha convalidato i fermi della sassarese Sonia Ortu e del romeno Daniel Lucinet, accusati di tentata estorsione ai danni di Angelo Garau, indagato per minacce, nell'inchiesta sul sequestro di Gianfranco Campus.

L'allevatore di 57 anni era scomparso un mese fa a Florinas. Per la Ortu sono stati decisi gli arresti domiciliari: per il rumeno la custodia cautelare in carcere. Il contenuto dell'interrogatorio è stato secretato.

31 ottobre 2009

Costituito il Comitato Regionale contro i sequestri di personaa

 Nei giorni scorsi è nato, grazie ad una collaborazione tra www.radiolevelone.it e il blog www.noaisequestri.tk , il Comitato Regionale contro i sequestri di persona che si farà promotore a livello regionale di iniziative , non solo per la liberazione di Gianfranco Campus, giovane allevatore sequestrato lo scorso 24 Settembre a Florinas, ma anche per mantenere alta l'attenzione sul tema SEQUESTRO, che non finisce con la liberazione di un'ostaggio,tutt'altro, e gli ultimi anni purtroppo ne sono una triste conferma..
"L'iniziativa ci vede tutti impegnati contro la piaga dei sequestri di persona, dopo la fiaccolata della settimana scorsa a Sassari, intendiamo portare avanti a tutti i livelli, abbiamo creato un gruppo su facebook che si chiama NO Ai SEQUESTRI - LIBERIAMO LA SARDEGNA che ha già quasi 1000 adesioni e abbiamo in distribuzione adesivi e locandine che serviranno per sensibilizzare l'opinione pubblica", affermano nella nota i promotori, Simone Spiga, Barbara Burghesu e Rosanna Sechi.
"Dopo aver vissuto l'esperienza del Comitato Titti Libero, sentiamo il dovere di essere presenti anche in questo grande Comitato Regionale ,ci auguriamo che serva a smuovere le coscienze e riportare all'attenzione di tutti il tema dei sequestri, che si pensava fossero finiti e che invece prosegue nel silenzio di troppi"..."Ci auguriamo che Associazioni, Gruppi, Partiti ,Movimenti e altri si uniscano a questa iniziativa, affinché si alzi una sola voce ,quella della Sardegna Libera", concludono Barbara e Rosanna .


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. no ai sequestri sardegna

permalink | inviato da simonespiga il 31/10/2009 alle 11:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

28 ottobre 2009

Comitato Sardo contro i sequestri di persona

25 ottobre 2009

I Wanna Rock contro i sequestri

 

Amici di www.radiolevelone.it, prosegue con successo la trasmissione radiofonico I WANNA ROCK ogni Mercoledì dalle 20,30 fino alle 21,30, con ottima musica non solo Rock e con interviste sui principali temi che animano il confronto politico e culturale in Italia. Ricordiamo che siamo in diretta e che Mercoledì vi terremo informati anche sui risultati del Campionato di Serie A di Calcio e con voi condivideremo pezzi musicali che vorrete segnalarci.

La puntata di Mercoledì sarà dedicata principalmente al tema dei sequestri in Sardegna, avremo in diretta Pietro Serra, promotore della fiaccolata svolta a Sassari Giovedì 22 Ottobre per non dimenticare il sequestro di Gianfranco Campus e inoltre sentiremo Rossana Sechi, promotrice del Gruppo NoAiSequestri - Liberiamo la Sardegna http://www.facebook.com/search/?q=sequestri&init=quick#/group.php?gid=144789601524&ref=share e del Blog http://blog.libero.it/noaisequestri.

A partire da questa puntata www.radiolevelone.it si farà promotrice e coordinatrice di tutte le manifestazioni, incontri e convegni per sensibilizzare i cittadini motivandoli a scendere in campo per sconfiggere una piaga che da troppi anni ormai condiziona la Sardegna.

Vi chiediamo di inviatre i vostri contatti a sostenere la nostra iniziativa, esortandoli a inviarci materiale e testimonianze per cercare di sostenere questa causa nel modo più coordinato possibile.

 

Vi invitiamo a diventare fan su Facebook di Radiolevelone, cliccando al seguente indirizzo http://www.facebook.com/home.php?ref=home#/pages/wwwRadioLevelOneit/151854696560?ref=ts


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. sequestri i wanna rock no ai sequestri

permalink | inviato da simonespiga il 25/10/2009 alle 18:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

24 ottobre 2009

no ai sequestri di persona

Gianfranco Campus 57 anni,allevatore di Florinas, giovedì notte (24 settembre) viene prelevato dalla sua abitazione da alcuni uomini, sorpreso mentre si preparava ad andare a letto. L'allarme scatta la mattina seguente, quando il padre allarmato per il ritardo del figlio, si reca nell'abitazione e trova la porta sfondata, chiama subito i Carabinieri.
Partono subito le ricerche.La pista privilegiata è il sequestro a scopo di vendetta.
Campus dopo alcuni anni di carcere, era tornato libero nel 2007.
Detto questo, faccio alcune considerazioni personali, ma penso di rispecchiare anche il pensiero di coloro che hanno condiviso con me i principi di libertà e solidarietà, durante il sequestro di Titti Pinna.
Non ho voluto elencare le accuse e il passato del Sig.Campus ,perchè credo che non sia neccesario, si tratta sempre di un sequestro di persona, che non può avere giustificazioni, e tanto meno deve essere considerato meno di altri.
Ma ancora una volta ci ritroviamo nell'indifferenza nazionale,al di fuori dei giornali e tg regionali,chi ha dato la notizia, lo ha fatto in modo innadeguato e con articoli quasi nascosti, altri anche peggio, hanno ignorato il fatto, come se non contasse niente.
Il sequestro di persona non è un fatto solo regionale,  è un fatto gravissimo e tutti hanno il diritto di sapere.
Mi fà indignare questo atteggiamento, il silenzio e l'indifferenza  si sà non fà bene a un sequestro, non si può rimanere in silenzio...è assurdo!!!

LIBERTA' PER GIANFRANCO CAMPUS.

 

sfoglia
novembre