.
Annunci online

 
simonespiga 
militanza, comunità, volontariato, ambiente...
<%if foto<>"0" then%>
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Associazionismo - Volontariato - Notizie*****
Fare Verde
Fare Verde Cagliari
Unione Generale del Lavoro
Zeta Zero Alfa
NoReporter
Massimiliano Bonu
Fondazione Julius Evola
Alain De Benoist
Polaris
Novopress
Comunità Popoli
No al Calcio Moderno
I miei Amici Blogger *****
nonsolorossi
Michele Pisano Blog
Enzo Cumpostu
MaraLai
Ceciliaraba
Steppenwolf
Alessandro Serra Blog


LINK DELLA DESTRA SOCIALE
Gianni Alemanno
Destra Sociale
Roberta Angelilli
Area - la rivista
Area - Ass. Cult.
Fondazione Nuova Italia
Identitario
Sardegna Non Conforme
Settembre Nero
Terra di Mezzo - Crotone
Luigi Curci
Militanti Per la Vita
Le Cose da Dire
Frodo Baggins - Un Hobbit Controcorrente
Gianmario non conforme
Oronzo Cilli
Area Sabaudia
Antonio Pasquini
Luca Caremi
Destra Sociale Sabaudia
Carlo Fidanza
Francesco Sallustio Taranto
AltraDestra
Fedalmor
Gianmichele Nonne - Consigliere Comunale An Dorgali (NU)
  cerca

  


  ISCRIVETEVI ALLA
  Newsletter.it - Arretrati




















 

Diario | URLIAMOLO !!! | Appuntamenti | Con simpatia... | Quelli che il Blog... | Parcheggio Via Manzoni | Elezioni Sardegna 2005 | Abolire il 25 Aprile? | Solidarietà al Foro | Referendum 12/13 Giugno | Autodeterminazione dei popoli | Comitato per la scelta del Sindaco di Cagliari | Coordinamento Nazionale MUTUO SOCIALE | Strage di Bologna, vogliamo la verità! | Ascolta la nostra musica | Circoscrizione N°4 | Precariato ...ora basta! | Ultras...discutiamone | Giù le mani dalla Colonia Dux | TITTI LIBERO | Allarme sbarchi in Sardegna | Partito Unico, discutiamone... | No al termovalorizzatore di Ottana (NU) | No al signoraggio ! | Elezioni Politiche 2008 - 13 14 Aprile 2008 | No al Ponte sullo Stretto | Comunali ad Assemini - 15/16 Giugno 2008 | Sardegna - Elezioni Regionali 15/16 Febbraio 2009 | No al Nucleare! | Referendum Regione Sardegna - 5 Ottobre 2008 | Elezioni Europee 6/7 Giugno 2009 | No ai sequestri di persona | Elezioni Regionali 2010 | Elezioni Provinciali in Sardegna - 30/31 Maggio 2010 | Referendum Regionale contro il nucleare in Sardegna | Elezioni Comunali di Cagliari - 15/16 Maggio 2011 | Referendum contro il porcellum | Comitato Sardo Acque Sociali | No al Galsi | Referendum per la Sardegna - 6 Maggio 2012 | No Tav | Referendum per ridurre le indennità dei Parlamentari | Paola Musu Presidente del Consiglio - Elezioni Politiche 24 /25 Febbraio 2013 |
 
Referendum 12/13 Giugno
1visite.

12 giugno 2011

Analisi del voto alle 19.00 del 12 Giugno 2011

Il risultato definitivo delle 19.00 attribuisce un' affluenza del 30,30 % che ci fa ben sperare rispetto al superamento del quorum del 50% domani alle 15.00.
Ma proviamo ad analizzarlo a partire dall'apertura di questa mattina alle 08.00, infatti il primo dato rilevato delle 12.00 ha visto in 4 ore un affluenza pari all'11%, mentre nelle successive 7 ore è aumentato del 19%.
A questo punto se dobbiamo mettere in relazione i due dati ci possiamo aspettare da ora alla chiusura delle 22.00 altri 9,5% per un quorum totale di questa sera che potrebbe raggiungere il 39,5/40%.
 
BUON VOTO A TUTTI
 
Simone Spiga




permalink | inviato da simonespiga il 12/6/2011 alle 20:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

13 giugno 2005

AN/ ALEMANNO MI SONO DIMESSO DA VICEPRESIDENTE

AN/ ALEMANNO MI SONO DIMESSO DA VICEPRESIDENTE

''Ho scritto una lettera al presidente Fini e mi sono dimesso dalla carica di vicepresidente di An''. Lo annuncia Gianni Alemanno, a margine della conferenza stampa di ''Scienza e vita'' sull'esito del referendum.

Per Alemanno, ''tutti ora dobbiamo metterci in discussione: non si puo' far finta di niente. La mia coscienza -sottolinea- mi dice che tutto il vertice del partito deve rimettersi in discussione''.

''Tutti i partiti devono interrogarsi, An per prima. Sulla carenza di un dibattito interno che non ha saputo interpretare questa svolta; almeno -sottolinea- nei suoi vertici. Ma non dobbiamo banalizzare riducendo tutto ad una questione di leadership. Serve un grande rilancio in An: non sono stati interpretati valori che invece sono al primo posto in Alleanza nazionale. Questo fatto non puo' rimanere inconsiderato e disatteso. Il risultato referendario non e' un semplice episodio ma segna una grande svolta tra i cittadini e nella societa' italiana; si tratta di una scelta che va interpretata profondamente''.




permalink | inviato da il 13/6/2005 alle 17:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

13 giugno 2005

FECONDAZIONE: POLI BORTONE, FALLIMENTO REFERENDUM E DI CLASSE POLITICA AN

Lecce, 13 giu (Adnkronos) - ''E' il fallimento di un referendum costato fior di quattrini agli italiani ed e' il fallimento di un'intera classe politica di Alleanza nazionale che non ha avuto una sola parola sulla 'liberta' di coscienza' proclamata all'improvviso dal Presidente nazionale''. Lo afferma Adriana Poli Bortone, europarlamentare di Alleanza Nazionale e sindaco di Lecce. ''La recente vicenda referendaria - aggiunge - ha evidenziato ancora una volta come An sia ormai da tempo priva di una guida politica, intendendo per guida la maggior parte della classe dirigente periferica e nazionale, che non ha saputo o non ha voluto mantener fede alle tesi di Fiuggi ed esser coerente alla Destra dei valori. Anche coloro - prosegue Poli Bortone - che, pur essendo negli ultimi anni tra i piu' stretti collaboratori di Fini, hanno cinicamente tentato di prendere le distanze negli ultimi giorni, non sono legittimati a difendere quella destra che nei fatti hanno abbandonato''.''Sarebbe una beffa per tutti i sinceri e pazienti militanti di Alleanza nazionale se ancora una volta il gioco delle parti avesse il sopravvento. Sempre piu' mi convinco che c'e' bisogno di una Destra italiana che rappresenti una reale e sostanziale novita' nell'attuale panorama politico. Chi mai in altri tempi - si chiede Poli Bortone - si sarebbe sognato di avere dubbi o incertezze sul diritto alla vita o di indicare pilatescamente la liberta' di coscienza se An avesse avuto una guida nel suo complesso autorevole, coerente, forte, determinata? Persino i generosi tentativi dell'ottimo Matteoli - conclude Poli Bortone - di attenuare la negativita' di un atteggiamento incoerente non possono nascondere una sorta di volonta' di 'cupio dissolvi' che da qualche anno a questa parte pare essere l'unico obiettivo politico di Alleanza nazionale''.




permalink | inviato da il 13/6/2005 alle 16:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

13 giugno 2005

PROCREAZIONE: MARONI, LA GENTE NON HA SENTITO IL REFERENDUM

 ''Mi pare il risultato peggiore della storia del referendum, la gente non ha sentito l' argomento'': lo ha detto il ministro del Welfare, Roberto Maroni, commentando l'esito dei referendum con i giornalisti, all'uscita dalla segreteria politica della Lega Nord. Maroni e' stato il primo a lasciare la riunione politica alla quale partecipano anche i ministri Roberto Calderoli e Roberto Castelli, riunione ancora in corso. Attorniato dai giornalisti, che gli hanno chiesto un commento sui referendum, Maroni ha anche spiegato: ''il problema non e' l'istituto referendario, semmai e' l'abuso che se ne e' fatto. Con il referendum che noi proporremo a Pontida le cose andranno diversamente''. Maroni non ha voluto specificare di quale referendum si tratti, anche se dalle cose dette dai dirigenti leghisti nei giorni scorsi, riguardera' probabilmente la questione dell'Euro.




permalink | inviato da il 13/6/2005 alle 16:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

13 giugno 2005

FECONDAZIONE: CAPEZZONE, ABBIAMO PERSO PESANTEMENTE

''Abbiamo perso e abbiamo perso pesantemente. Si tratta di un voto che restera' nella storia per qualche decennio, andando ben al di la' delle cronache politiche di giornata. E per questo, occorre prepararsi ad una riflessione critica severa, anche spietata, per capire cosa sia davvero successo nel profondo della societa' italiana''.


E ora silenzio per i prossimi mesi.....




permalink | inviato da il 13/6/2005 alle 16:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa

13 giugno 2005

Sotto il 25%

Festa per la Vita....
24,8%




permalink | inviato da il 13/6/2005 alle 16:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

13 giugno 2005

FECONDAZIONE: MUSSOLINI, HA VINTO ITALIA SANA

 ''Ha vinto l'Italia sana, che ha saputo ricacciare indietro lo stile Zapatero inseguito da Fini e Fassino, da Prestigiacomo e Pannella, da Bonino e Bertinotti. E' stata una lezione di democrazia e di partecipazione impartita dagli italiani ai cerchiobbottisti della 'liberta' di coscienza' e ai senza valori, agli inseguitori della fama effimera che rinunciano alle proprie identita' senza scrupoli solo per logiche di bottega''. Cosi' il leader di Azione sociale, Alessandra Mussolini, commenta l'esito del referendum sulla fecondazione. ''As -ricorda Mussolini- si e' esposta a favore della astensione a viso aperto con i propri simboli, forte dei propri valori e delle proprie idee per difendere una legge sicuramente migliorabile, ma che aveva superato la difficile prova delle istituzioni. Oggi embrione e donne hanno dalla loro una legge che, se non efficace, potra' essere ritoccata e rivista, ma solo in Parlamento, lontano -sottolinea- dai riflettori, dalla televisione e dai giornali''.




permalink | inviato da il 13/6/2005 alle 15:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa

13 giugno 2005

E ORA SCENDE...SIAMO AL 22%

.............




permalink | inviato da il 13/6/2005 alle 15:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

13 giugno 2005

Prime due provincie...

24,1%

poco credibile ma è il primo dato

CLICCA




permalink | inviato da il 13/6/2005 alle 15:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

13 giugno 2005

Ora Fassino si dimetta...

'C'e' una grande sconfitta politica che riguarda il segretario dei Ds che ha impegnato il suo partito in una battaglia di sovraesposizione, non lesinando ricorsi scorretti alla 194: con lui, perdono le false Adelaide Aglietta che stanno nell'opposizione e nella maggioranza. E vince il popolo italiano che sa difendere la vita''. Lo afferma Maria Burani Procaccini, deputato di Fi, presidente della commissione bicamerale Infanzia. ''In un altro paese - sostiene la Burani - davanti ad un risultato del genere che e' consapevole, Fassino dovrebbe dimettersi da segretario di partito e lo stesso dovrebbero fare quelle persone che hanno incarichi istituzionali di rilievo. Abbiamo retto con pazienza ad assalti scorretti portati avanti sui giornali da chi ci accusava di voler rimettere in gioco la legge 194: abbiamo reagito sempre con compostezza''. Burani ringrazia ''la Chiesa, che ha agito con convinzione e forza, ma anche con grande rispetto delle differenze, e tutti i parlamentari cattolici che hanno ritrovato un orgoglio ed una fierezza smarrita nel tempo''.

e Fini?




permalink | inviato da il 13/6/2005 alle 15:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

13 giugno 2005

Prime indiscrezioni sul Referendum..

non si supera il 33-35%...
se fosse così cambierebbero molti equilibri all'interno delle Coalizioni e dei vari partiti...




permalink | inviato da il 13/6/2005 alle 15:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

13 giugno 2005

REFERENDUM/ CHIUSI I SEGGI,SI ATTENDE DATO UFFICIALE SU AFFLUENZA

Nessuna speranza dai referendari per il quorum Roma, 13 giu. (Apcom) - Alle 15 si sono chiusi i semideserti seggi per il referendum sulla fecondazione assistita. Ora l'attesa è tutta per il dato conclusivo dell'affluenza previsto verso le 16, anche se da parte dei promotori non si nutre alcuna speranza sul raggiungimento del quorum.




permalink | inviato da il 13/6/2005 alle 15:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

13 giugno 2005

FECONDAZIONE: BUTTIGLIONE, NO A DENIGRAZIONE DI PERA E CASINI PER ASTENSIONE

Roma, 13 giu. - (Adnkronos) - ''Noi siamo per il rispetto delle istituzioni e delle persone che le rappresentano, dalle quali non ci attendiamo che la pensino sempre come noi ma che agiscano in accordo con la loro coscienza e la loro visione del bene del paese. Per questo va benissimo che Carlo Azeglio Ciampi vada a votare e questo non diminuisce la stima e l'affetto per lui di milioni di italiani che, come noi, hanno scelto di non andare a votare. Per questo, invece, va malissimo che i presidenti della Camera e del Senato che hanno scelto di non andare a votare siano oggetto di una campagna violenta, acrimoniosa, brutale che vuole delegittimare, al di la' delle loro persone, le istituzioni che esse con dignita' e coraggio rappesentano''. Lo ha dichiarato il ministro per i Beni culturali, Rocco Buttiglione, intervenendo sulle polemiche riguardo l'astensione di Pera e Casini sul referendum.




permalink | inviato da il 13/6/2005 alle 15:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

13 giugno 2005

FECONDAZIONE: PEDRIZZI (AN) COMMENTA RISULTATI NELLA SEDE DI 'SCIENZA VITA'

Roma, 13 giu. - (Adnkronos) - Il senatore Riccardo Pedrizzi, presidente della Consulta etico-religiosa di An e responsabile nazionale del partito per le politiche della famiglia, uno degli esponenti politici piu' impegnati nella battaglia per l'astensione, attendera' e commentera' i risultati dei referendum contro la legge in materia di procreazione medicalmente assistita, a Roma, presso la sede del Comitato ''Scienza Vita per la legge 40'', di cui e' membro.




permalink | inviato da il 13/6/2005 alle 14:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

12 giugno 2005

REFERENDUM: AFFLUENZA 18% ALLE 22 (97 PROVINCE SU 110)

La fonte è il Ministero degli Interni




permalink | inviato da il 12/6/2005 alle 23:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

12 giugno 2005

Dati aggiornati sull'affluenza alle 22.00

Dato su 60 Provincie su 110

1 LIMITE ALLA RICERCA CLINICA E SPERIMENTALE SUGLI EMBRIONI        
17,9
2 NORME SUI LIMITI ALL' ACCESSO                                                             17,2
3 NORME SU FINALITA', DIRITTI SOGGETTI COINVOLTI E LIMITI ACCESSO     17,8
4 DIVIETO DI FECONDAZIONE ETEROLOGA                                                   18,2




permalink | inviato da il 12/6/2005 alle 22:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

12 giugno 2005

Dati aggiornati sull'affluenza alle 22.00

Dato su 30 Provincie su 110

1 LIMITE ALLA RICERCA CLINICA E SPERIMENTALE SUGLI EMBRIONI        
17,2
2 NORME SUI LIMITI ALL' ACCESSO                                                             17,2
3 NORME SU FINALITA', DIRITTI SOGGETTI COINVOLTI E LIMITI ACCESSO     17,0
4 DIVIETO DI FECONDAZIONE ETEROLOGA                                                   17,2




permalink | inviato da il 12/6/2005 alle 22:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

12 giugno 2005

I primi dati danno l'affluenza al 15%

Per i referendari sembra finita la festa....




permalink | inviato da il 12/6/2005 alle 22:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

12 giugno 2005

Alle 19.00 è iniziata la crioconservazione dei referendari.

Speriamo che continui...




permalink | inviato da il 12/6/2005 alle 22:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

12 giugno 2005

A brevissimo i dati delle ore 22.00

Speriamo....




permalink | inviato da il 12/6/2005 alle 22:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
sfoglia
giugno