Blog: http://simonespiga.ilcannocchiale.it

Nella tarda serata di ieri durante l'incontro pubblico di Beppe Grillo a Quartucciu sono state raccolte in appena un ora oltre 400 firme.






"Ieri sera in un ora circa abbiamo raccolto oltre 400 firme con la fila davanti al banchetto, che dimostra come l'interesse dei sardi sul tema della riduzione delle indennità dei parlamentari sia molto sentito", affermano nella nota Simone Spiga e Gianluca Medas, promotori del Comitato Referendario.
"Tra le altre cose proseguono le adesioni e numerosi sono gli esponenti politici e della società civile che nei prossimi giorni aderiranno, ricordiamo che ad oggi hanno aderito Graziano Milia (Dirigente Nazionale del Pd), Gianfranco Scalas, (Presidente di Fortza Paris),  Pierluigi Mannino, (Consigliere Comunale di Cagliari) e il Circolo di Sel di Assemini
"La mobilitazione prosegue e a partire da questa sera, fino a Venerdì, tutti i giorni avremo una postazione fissa in Via Dante a Cagliari, davanti alla Coin, dalle 17.30 alle 20.00", afferma Simone Spiga.
"Invitiamo tutta la popolazione ad avvicinarsi al banchetto per firmare e a spargere la voce per dare un fortissimo segnale a tutta Italia", afferma Gianluca Medas, portavoce del Comitato "Sardegna contro la casta".

Pubblicato il 4/6/2012 alle 10.19 nella rubrica Referendum per ridurre le indennità dei Parlamentari.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web